Seleziona una pagina

Sabato 28 gennaio, in occasione di Art City White Night, La Quadreria Palazzo Rossi Poggi Marsili ha fatto il suo debutto nel circuito culturale bolognese.
L’affluenza è stata alta durante tutta la giornata: dal mattino sono stati registrati 547 visitatori, solo nella fascia oraria della “Notte Bianca” (dalle ore 19 alle 24) è stato raggiungo il rilevante numero di 310 persone.
Il momento culminante è stata la visita guidata dalla dott.ssa Antonella Mampieri, storico dell’arte dei Musei Civici di Bologna che, “Sul filo della pittura barocca”, ha accompagnato i numerosi visitatori intervenuti – tra i quali anche molti bambini – a conoscere la nuova veste della Quadreria, recentemente inaugurata, sottolineando la stretta collaborazione tra ASP ed i Musei Civici di Bologna.
La narrazione della visita è stata incentrata non solo su quanto “visibile”, ma su ciò che il “visibile” racconta:  ossia la storia di ASP Città di Bologna e le sue origini che appartengono, imprescindibilmente, a tutti i cittadini.
Oltre al numero dei presenti, grande soddisfazione l’hanno data le testimonianze di coloro che hanno lasciato una frase o un pensiero a ricordo della serata.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”4″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]